Expertise Express, 1997

Giancarlo Norese, Expertise Express
Ed. Galleria Massimo De Carlo, Milano, 1997
40 pagg., b/n, brossura ril. filo refe, formato 5×7,5 cm, italiano
tiratura 500 copie
disponibile qui

«Ho proposto a Massimo De Carlo di fare questo esperimento di “investigazione” artistica: avrei ricevuto tutti coloro che avessero manifestato un interesse ad esporre nella sua galleria. Avrei visionato fotografie, letto schede e cataloghi, discusso con gli artisti del loro lavoro, cercando di comprenderne le ragioni; avvertendo però l’interlocutore del fatto che il nostro incontro era anche una mia “opera” come artista – un’opera fatta di informazioni, con una tecnica ma senza “materia”.

Questo libretto è il risultato di circa quindici mesi di lavoro; un libro in “miniatura”, così piccolo da poter essere infilato nella manica, come si conviene ad ogni accessorio da agente segreto.»

/

Giancarlo Norese, Expertise Express
Published by Galleria Massimo De Carlo, Milan, Italy, 1997
40 pages, b/w, sewn bound, size 5×7.5 cm, Italian
Edition: 500
available here

«I made Mr De Carlo the proposal to spend an afternoon a week in his office—every Thursday, free of charge—to meet artists who wanted to show their works to the gallery. He accepted my offer immediately. I examined artists’ portfolios, I spoke to them, while trying at the same time to explain that it was really an “expertise” job as well as being a work of art. So they asked me what kind of art I did.
I replied that our conversation—along with the inquiry about their past movements and current affiliations—“was” the work of art. I asked them for pictures or texts so that at the end of the operation I could present these to Mr De Carlo and keep a record of their passing. All this information produces “side effects”: just like this booklet.»

Advertisements

Pensieri non funzionali, 1997

Cesare Pietroiusti, Pensieri non funzionali (1978-1996)
80 pagg. pinzate, 10,5×15 cm, stampa digitale in b/n
Italiano
Edizioni Morra, Napoli 1997
Ristampa: ottobre 2000
disponibile qui

Dal colophon: “Questa pubblicazione è stata stampata in 300 copie nel maggio 1997.
Tutte le copie a cui i possessori aggiungeranno una o più pensieri non funzionali saranno numerate e firmate dall’artista.
Il contenuto di questa pubblicazione può essere ripetuto, utilizzato, e agito da chiunque. La pubblicazione totale o parziale è autorizzata, purché venga citata la fonte.”

www.pensierinonfunzionali.net

/

Cesare Pietroiusti, Pensieri non funzionali (1978-1996)
80 pages, stapled binding, 10.5×15 cm, digital, b/w
Italian
Edizioni Morra, Napoli 1997
Reprint: October 2000
available here

www.nonfunctionalthoughts.net

 

Aceland, 1992

ACE, Aceland. Territori occupati, Galleria Arx, Torino, 1992
mappa pieghevole con copertina, stampa offset, 22×11 cm
tiratura: 1500
disponibile qui

Nei mesi da luglio a settembre 1992 ACE ha “occupato” la Galleria Arx di Torino e ne ha curato la gestione per il periodo estivo. Il risultato è stata una mostra con tre inaugurazioni a cui hanno partecipato, sovrapponendosi coi loro oggetti e i loro testi, semplici abitanti di Torino, artisti* e critici d’arte* per un totale di oltre un centinaio di persone.

ACE era composto da Antonella Spalluto, Carlo Cantono, Francesco Arena, Giancarlo Norese, Giuseppe Bonetti, Leandro Agostini.

* Tra gli altri, Paola Di Bello, Emanuela De Cecco, Cuoghi Corsello, Luisa Lambri, Margherita Manzelli, Alessandro Pessoli, Maurizio Cattelan, Cesare Viel, Eva Marisaldi, Grazia Toderi, Guido Costa, Tommaso Tozzi, Tullio Brunone, Maurizio Turchet.

/

ACE, Aceland. Territori occupati, Galleria Arx, Torino, 1992
folding map with cover, offset print, 22×11 cm
edition: 1500
available here

During the summer 1992 ACE “occupied” the Galleria Arx in Turin, temporarily running the gallery activities. An exhibition made with three different shows – overlapping one on the other – was the result, where some inhabitants of the city, a hundred artists*, and then many art critics* exhibited simple objects, artworks, and writings all together.

ACE members were Antonella Spalluto, Carlo Cantono, Francesco Arena, Giancarlo Norese, Giuseppe Bonetti, Leandro Agostini.

Including Paola Di Bello, Emanuela De Cecco, Cuoghi Corsello, Luisa Lambri, Margherita Manzelli, Alessandro Pessoli, Maurizio Cattelan, Cesare Viel, Eva Marisaldi, Grazia Toderi, Guido Costa, Tommaso Tozzi, Tullio Brunone, Maurizio Turchet, and others.

 

MIDA, 1985-1986

This is the excerpt for your very first post.

Il numero zero e il n. 1 (tutto il pubblicato) della rivista d’artista prodotta dal gruppo MIDA, un collettivo composto tra gli altri da Vincenzo Ferrari, Mauro Maffezzoni e Giancarlo Norese, che fu invitato da Tommaso Trini alla 42ª Biennale di Venezia nel 1986. Una “rivista teorica fatta per immagini”.

Autopubblicata da Edizioni MIDA, Milano, 1985 e 1986
24×16 cm, copertina morbida in carta colorata, stampa offset in b/n, pinzata
60 e 64 pagine non numerate
disponibile qui

/

The no. zero and no. 1 (all the publications) of the artists’ magazine by Gruppo MIDA, an Italian artists collective including Vincenzo Ferrari, Mauro Maffezzoni and Giancarlo Norese, that was invited by Tommaso Trini to take part to the 42nd Venice Biennale in 1986. A “theoretical magazine made by images”.

Self-published by Edizioni MIDA, Milano, 1985 and 1986
24×16 cm, soft cover, b/w offset printing, stapled binding
60 and 64 unnumbered pages
complete collection available here

Mosaico, 1982-1986

Natalia Casorati e Andrea Massaioli hanno fondato e diretto la rivista Mosaico a Torino, pubblicando nove numeri tra il 1982 e il 1986.
/
Mosaico, a Turin-based, artist-run magazine from the 80s, was founded and edited by Natalia Casorati and Andrea Massaioli.

Sono stati pubblicati disegni, testi e interviste di / Including texts, drawings and interviews by Antony Gormley, Silvio Wolf, Pirro Cuniberti, Tommaso Trini, Paolo Fossati, Claudio Cerritelli, Piero Manai, Gianni Vattimo, Giulia Pane, Emmanuel Anati, Jean-François Lyotard, et al.