Una mostra si sa quando comincia ma non quando finisce (2-3), 2021

Luca Scarabelli
Una mostra si sa quando comincia ma non quando finisce
la centrale edizioni, 2021

Una raccolta di riflessioni spiazzanti, minimali e intime attorno all’arte contemporanea. 
L’autore ripercorre i propri passi d’artista e del proprio lavoro di ricerca sull’arte e sull’opera d’arte attraverso una selezione di aforismi tratti dai propri diari di lavoro. La realtà dell’opera d’arte, anche come semplice presenza, viene messa al centro dell’attenzione. Si intuiscono i momenti germinali dello studio, del modo di pensare e dell’agire che si traducono in visioni, voci e silenzi, intuizioni che accompagnano lo sguardo a interpretare l’opera d’arte come un ponte ideale che unisce realtà e immaginazione.

Luca Scarabelli (1965), pittore che appoggia cose, ha pubblicato nel 2010 il libro “Vegetali Ignoti” (postmedia books), una pubblicazione che parla d’arte e di artisti e che racconta in modo ironico, disincantato e malinconico l’omonimo progetto artistico, un curioso contenitore di esperienze sviluppato dal 1994 al 2009. 

disponibile qui:

nuova edizione paperback, ISBN 9798511006055
copertina morbida
168 pp., bianco e nero

nuova edizione hardcover, ISBN 9798511119809
copertina rigida
168 pp., bianco e nero e rosa