Oreste Uno, 1999

Oreste Uno
Edito da Charta Art Books, 1999 (collana I Libri di Zerynthia)
Formato:  12×20
Pagine:  192
Legatura:  brossura
Illustrazioni:  50 in b/n
Lingua:  italiano
ISBN 88-8158-246-5

Chi è Oreste? Oreste non è nessuno. Non è un gruppo che produce opere collettive, non è un sindacato che rivendica riconoscimenti, non è un’associazione culturale. Per ora è un insieme variabile di persone, in prevalenza artisti italiani, che lavora per creare spazi di libertà e operatività per idee, invenzioni, progetti. Sono artisti che si sono “trovati” (e che continuano a trovarsi, in un processo ramificato e aperto) che fanno della collaborazione e della relazione con gli altri una pratica abituale delle loro professionalità, che sono portatori di una modalità di lavoro che probabilmente è condivisibile con molti altri, in Italia o altrove. Residenze estive, laboratori, pagine web, riunioni, viaggi, convegni, discussioni via voce e via email, libri, teorie e pubbliche prese di posizione testimoniano la vitalità e la capacità di Oreste di mettere in comune risorse, qualità espressive e disponibilità a nuovi imprevedibili sviluppi. “Progetto Oreste Uno” è stato coordinato da Lorenzo Benedetti, Pino Boresta, Salvatore Falci, Sabrina Mezzaqui, Pino Modica, Giancarlo Norese, Cesare Pietroiusti, Anteo Radovan, Andrea Sperni, Sabrina Torelli, Cesare Viel, Luca Vitone.

Il libro, a cura di Giancarlo Norese e pubblicato da Charta con Zerynthia, è stato presentato alla 48ª Biennale di Venezia nel 1999, all’interno dello spazio gestito dal progetto Oreste su invito di Harald Szeemann (dAPERTutto), e documenta il residency program organizzato a Paliano l’anno precedente.

Testi di Pierluigi Sacco, Stefano Arienti, Raffaella Arpiani, Giovanni Bai, Fabrizio Basso, Pino Boresta, Brigata Es, Gea Casolaro, Annalisa Cattani, Silvia Cini, Paola Di Bello, Bruna Esposito, Salvatore Falci, Emilio Fantin, Alessandra Galasso, Lorenza Lucchi Basili, Ferdinando Mazzitelli, Sabrina Mezzaqui, Marzia Migliora, Gruppo Mille, Ottonella Mocellin, Pino Modica, Giancarlo Norese, Laura Palmieri, Cesare Pietroiusti, Alessandra Pioselli.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s